Hei, Ma, ho sterminato mezzo pianeta

Mia madre non sapeva resistere a mio fratello. Non c’era mai riuscita. Poteva combinare qualunque stronzata -e mio fratello ne combinava parecchie- che lei rimaneva al cento per cento dalla sua parte, come solo una mamma ispanica può fare con il suo querido hijo maggiore. Se un giorno fosse tornato a casa e le avesse detto: Hei, Ma, ho sterminato mezzo pianeta, sono sicuro che lei gli avrebbe parato il culo: Be’, hijo, eravamo sovrappopolati.

[Junot Diaz, È così che la perdi, Mondadori, trad. S. Pareschi]